Passa al testo principale

Comunicato stampa 2018

2018/Mar/05

Sviluppo di ND-L02-s0201 per la fibrosi

Richiesta IND per ND-L02-s0201 per il trattamento della fibrosi polmonare idiopatica approvata dalla FDA

Nitto Denko Corporation (sede centrale: Osaka, Giappone; Presidente, CEO e COO: Hideo Takasaki; di seguito “Nitto”) (6988: Tokyo), ha annunciato oggi che la richiesta di approvazione di un nuovo farmaco sperimentale (IND) per l’ND-L02-s0201, un farmaco sperimentale basato sulla RNAi, per il trattamento della fibrosi polmonare idiopatica (IPF) è stata approvata dalla FDA (Food and Drug Administration) statunitense. A seguito dell’approvazione dell’IND, Nitto prevede di avviare immediatamente uno studio di fase 2 su ND-L02-s0201 per l’IPF. Dal 2008 Nitto sta sviluppando un farmaco basato sulla RNAi per il trattamento della fibrosi del fegato e di altri organi e a giugno 2013 ha avviato uno studio clinico per la fibrosi epatica avanzata. A novembre 2016, Nitto ha concluso un accordo di licenza con Bristol-Myers Squibb (di seguito “BMS”) concedendo a BMS i diritti esclusivi per lo sviluppo del farmaco contro le malattie del fegato. BMS vanta opzioni esclusive per altre licenze nell’ambito del programma IPF di Nitto e anche per altri tipi di fibrosi.
Con lo slogan “Innovation for Customers”, Nitto ha in programma di continuare ad espandere le sue attività nei settori “Green, Clean, and Fine” (ambientale, nuove energie e scienze biologiche) e buona qualità (medicina), per contribuire alla creazione di valore per i nostri clienti. Nitto si impegna costantemente per realizzare nuovi farmaci per la fibrosi e altre malattie incurabili, per aiutare i pazienti che ne hanno bisogno.

Fibrosi polmonare idiopatica: IPF

La fibrosi polmonare idiopatica (IPF) è una malattia ancora in corso di studio che provoca un accumulo di collagene e l’ispessimento dell’interstizio (il tessuto e lo spazio intorno agli alveoli polmonari) a causa di stimoli infiammatori continui e mancanza di rimedi. L’IPF ha una prognosi infausta ed è una delle malattie considerate incurabili in Giappone.

ND-L02-s0201 (codice BMS: BMS-986263)

Si tratta di un farmaco oligonucleotidico che utilizza la proteina HSP47 (Heat Shock Protein 47) siRNA per limitare la sintesi del collagene e la secrezione che causa la fibrosi.

Contattaci

Nitto Europe NV
TEL:+32-89-360111
FAX:+32-89-362242
Avviso
Ecco le informazioni fornite nel giorno del rilascio. Tali informazioni potrebbero essere diverse da quelle riportate da altri media. Tenetene conto

Torna ad inizio pagina